Slides Booklet

Icon

I Commercialisti e l’innovazione digitale: stato dell’arte e prospettive future

110,00 €
+iva

Per accedere a tutte le pubblicazioni abbonati

Informazioni

  • Data 21 maggio 2015
  • Osservatorio Professionisti e Innovazione Digitale
  • Lingua Italiano
  • Pagine 30
  • Funzione Marketing/Vendite/Comunicazione Risorse Umane/Organizzazione
  • Tipologia Market Insight
  • Numero di download 30

Risponde a...

  • Commercialisti: chi sono le vere avanguardie della Categoria?
  • Le tecnologie informatiche sono adoperate per migliorare il modello organizzativo e/o di business dello Studio?
  • Quanto e dove investiranno in ICT i gli Studi di Commercialisti nei prossimi due anni?
  • La formazione di contenuto tecnologico viene ritenuta interessante?
  • Quanti sono gli "immobili" tra gli Studi di Commercialisti?
  • Redditività in contrazione e margini in ribasso sulle attività tradizionali: cosa viene fatto per reagire?
  • Registro dei corrispettivi, trasmissione informatizzata delle presenze, PCT: quanti Studi di Commercialisti li usano e quali benefici ne traggono?

Descrizione

Le vere avanguardie tra i Commercialisti hanno già investito anni fa in tecnologie e oggi puntano verso quelle più sofisticate, per continuare a fare la differenza. Il budget prevalente (44%) per le ICT del prossimo biennio oscilla tra i 3mila e i 10mila euro: ma solo il 24% andrà in progetti realmente innovativi. Le norme guidano l'innovazione, ma alcuni - pochi - riescono anche a fare di più e meglio. I "focus&" su fatturazione elettronica, PCT, trasmissione informatizzata delle presenze, firma grafometrica e conservazione digitale a norma rivelano utilizzi attuali e prospettici differenti, ma anche diverse tipologie di resistenze all'adozione. La consapevolezza verso la capacità delle ICT di creare valore cresce, ma ancora troppo lentamente; sono ancora troppi coloro che non percepiscono la necessità di aumentare le competenze informatiche per la Professione.

Indice

  1. Le dimensioni e le caratteristiche degli Studi+
  2. La gestione degli Studi attuale e prospettica: strumenti e tecnologie
  3. Gli «altri» servizi offerti dagli Studi e alcuni «focus»: situazione attuale e prospettica