Slides Booklet

Icon

Digital Learning Transformation

110,00 €
+iva

Per accedere a tutte le pubblicazioni abbonati

Informazioni

  • Data 12 settembre 2016
  • Osservatorio HR Innovation Practice
  • Lingua Italiano
  • Pagine 34
  • Funzione Risorse Umane/Organizzazione
  • Tipologia Value Impact
  • Numero di download 93

Risponde a...

  • Quali sono le caratteristiche del processo di formazione (tempo, risorse e budget dedicati)?
  • Cos'è il Digital Learning? Come è cambiata la sua rilevanza nel corso degli ultimi anni?
  • Quali piattaforme applicative per il Digital Learning vengono utilizzate in Italia? Quanto sono diffusi gli strumenti di Digital Learning?
  • Quali motivazioni hanno portato all'introduzione in azienda del Digital Learning e quali impatti ha avuto la sua implementazione?
  • Come varia il budget allocato ai diversi ambiti di formazione?
  • Quali strumenti di Digital Learning vengono utilizzati? In quali ambiti formativi?

Descrizione

Cresce l’interesse verso nuovi canali e approcci alla formazione, con il ripensamento delle attività in chiave digitale e l’arricchimento e l’integrazione delle tradizionali piattaforme di e-learning con nuovi strumenti e modelli. Pur essendo ancora più diffusa la formazione d’aula - gestita prevalentemente attraverso una funzione dedicata - aumentano le iniziative di Digital Learning. A invogliare le aziende ad effettuare sperimentazioni in tal senso è soprattutto la flessibilità nell’erogazione dei contenuti formativi: grazie a questi strumenti l’apprendimento non è più vincolato in termini di luogo e/o orario.

Il Report, basato su una ricerca che ha coinvolto 70 tra Direttori HR e Responsabili d’area (selezione, formazione, amministrazione) di medio-grandi aziende operanti in Italia, mira a far comprendere il valore e i benefici concreti derivanti dall’adozione del Digital Learning in azienda. Le analisi contengono lo spaccato sia a livello medio che per macro-settore.

Indice

  1. I numeri della formazione in Italia
  2. Il Digital Learning: rilevanza, budget dedicato e strumenti a supporto
  3. I diversi ambiti di formazione
  4. Studi di caso