Video e Atto Convegno

Icon

(Smart) Work in progress!

190,00 €
+iva

Per vedere tutti i convegni e avere gli atti abbonati

Informazioni

  • Data 12 ottobre 2016
  • Osservatorio Smart Working
  • Lingua Italiano
  • Durata 03:56:43 (Mattina) - 00:56:37 (Pomeriggio)

Risponde a...

Il Convegno di presentazione dei risultati della Ricerca 2016 è stato l'occasione per rispondere criticamente alle seguenti domande:

  • Qual è il livello di diffusione dello Smart Working in Italia? Che differenze tra le grandi aziende e le PMI?
  • Quali sono le tecnologie abilitanti chiave per lo Smart Working?
  • Quali sono le best practice di Smart Working nel panorama nazionale?
  • Chi sono e quanti sono gli Smart Worker in Italia? Quali sono gli impatti dello Smart Working sulle persone?

Descrizione

Lo Smart Working piace. Stuzzica le aziende più innovative, alla ricerca di nuovi equilibri e ottimizzazione degli spazi. Affascina i dipendenti, specie quelli smaniosi di nuove sfide. Dal punto di vista normativo, il Parlamento si sta adeguando, portando avanti l’iter di approvazione di un disegno di legge che definisce alcuni aspetti dello Smart Working differenziandolo sensibilmente dal concetto di telelavoro. Anche in alcuni contratti collettivi nazionali si stanno iniziando ad inserire alcuni riferimenti a questo nuovo approccio al lavoro.


Il convegno si è porposto di fare il punto sulla situazione attuale e sulle prospettive di crescita attraverso la presentazione dei risultati della ricerca, condotta con i principali decisori aziendali su questo tema (Sistemi Informativi, Risorse Umane), l'approfondimento dei casi di successo attraverso le testimonianze dei protagonisti, e il confronto con i principali player che supportano le aziende nel passaggio a questo nuovo approccio.


Presentazioni

  • I risultati della Ricerca 2016 - Parte I
    Mariano Corso, Responsabile Scientifico, Osservatorio Smart Working
    Fiorella Crespi, Direttore, Osservatorio Smart Working
  • EdiliziAgile
    Paola Pisano, Assessora all'Innovazione, Comune di Torino
  • Le caratteristiche degli Smart Worker
    Guido Argieri, Customer Insight Director, Doxa
  • I risultati della Ricerca 2016 - Parte II
    Fiorella Crespi, Direttore, Osservatorio Smart Working
  • I contributi dei Sostenitori della Ricerca 2016