Osservatori Digital Innovation

Gli Osservatori Digital Innovation della School of Management del Politecnico di Milano nascono nel 1999 con l’obiettivo di fare cultura in tutti i principali ambiti di Innovazione Digitale.

Oggi sono un punto di riferimento qualificato sull’Innovazione Digitale in Italia che integra attività di Ricerca, Comunicazione e Formazione.

La Vision che guida gli Osservatori è che l’Innovazione Digitale sia un fattore essenziale per lo sviluppo del Paese.

La mission è produrre e diffondere conoscenza sulle opportunità e gli impatti che le tecnologie digitali hanno su imprese, pubbliche amministrazioni e cittadini, tramite modelli interpretativi basati su solide evidenze empiriche e spazi di confronto indipendenti, pre-competitivi e duraturi nel tempo, che aggregano la domanda e l’offerta di Innovazione Digitale in Italia.

Politecnico Milano

Cosa facciamo

  • Ricerca

    Le attività di ricerca sono svolte da un team di oltre 60 tra Professori, Ricercatori e Analisti impegnati su 30 differenti Osservatori che affrontano tutti i temi chiave dell’Innovazione Digitale nelle Imprese (anche PMI) e nella Pubblica Amministrazione

  • Formazione

    Osservatori.net è il punto di riferimento per l’aggiornamento professionale sull’innovazione digitale. Il portale è una fonte unica di informazioni, dati e conoscenza basata su Pubblicazioni, Webinar e Workshop realizzati da analisti ed esperti con un know-how unico e distintivo. Il tutto è erogato tramite una piattaforma multimediale e interattiva per la formazione a distanza.

  • Comunicazione

    Attraverso Convegni, Media e Pubblicazioni gli Osservatori diffondono buone pratiche, esperienze e cultura legata all’innovazione digitale, realizzando ogni anno oltre 4000 uscite stampa e 100 eventi pubblici

  • Networking

    Gli Osservatori aggregano la più ampia community di decisori della domanda, dell’offerta e delle Istituzioni, che collabora e sviluppa relazioni concrete nelle numerose occasioni di interazione per contribuire alla diffusione dell’Innovazione Digitale in Italia

I numeri chiave

170 Pubblicazioni

La più completa raccolta di analisi, dati e framework sull’Innovazione Digitale per prendere decisioni cruciali per il successo delle imprese

150 Workshop e Webinar

Analisti ed esperti approfondiscono i temi chiave dell’Innovazione Digitale

280 Partner e Sponsor

Le più importanti aziende dell’offerta sostengono le ricerche degli Osservatori Digital Innovation

145.000 Professionisti

Manager e C-level seguono le attività degli Osservatori e i risultati delle ricerche

School of Management

Gli Osservatori Digital Innovation fanno parte integrante della School of Management del Politecnico di Milano. Costituita nel 2003, la School of Management accoglie le molteplici attività di ricerca, formazione e alta consulenza, nel campo dell’economia, del management e dell’industrial engineering, che il Politecnico porta avanti attraverso le sue diverse strutture interne e consortili.

La Scuola può contare su:

Oltre 200

professori, lettori, ricercatori, tutor e staff

Oltre 600

matricole iscritte al programma undergraduate

Fanno parte della scuola:

  • il Dipartimento di Ingegneria Gestionale
  • le lauree e il PhD Program di Ingegneria Gestionale
  • il MIP, la business school del Politecnico di Milano

La School of Management ha ricevuto nel 2007 l’accreditamento EQUIS, creato nel 1997 come primo standard globale per l’auditing e l’accreditamento di istituti al di fuori dei confini nazionali, tenendo conto e valorizzando le differenze culturali e normative dei vari Paesi. Dal 2009 è nella classifica del FinancialTimes delle migliori Business School d’Europa. Gli Osservatori Digital Innovation sono fortemente integrati con le attività formative della School of Management: rappresentano, infatti, un’importante sorgente per la produzione di materiale di insegnamento e di discussione per i corsi, traendo anche linfa vitale dalle esperienze di coloro che partecipano ai corsi (in particolare a quelli post-universitari erogati dal MIP) o vi hanno partecipato nel passato.